Chi siamo

L’istituto Corsaro è una scuola cattolica gestita e diretta dalle Suore Piccole Missionarie Eucaristiche, una Congregazione religiosa nata a Bagnoli, Napoli, il 3 novembre 1928 ad opera di Madre Ilia Corsaro.

L’identità pedagogica dell’Istituto e l’opera educativa delle suore si basano sui principi evangelici (perdono, tolleranza, accoglienza, giustizia, gratitudine, apertura) e sullo spirito della fondatrice, madre Ilia Corsaro, la quale comprende che Dio le affida “un’ opera di rigenerazione amorosa dell’umanità, di consolazione…” (lett. 9-10 nov. 1925) e la realizza anche attraverso la scuola dove si spezza il pane della vita e del sapere ai piccoli, agli ultimi, a coloro i quali “una parola d’amore conquista, trasforma, eleva” (ibidem).

Per questo la nostra scuola:

  • Aderisce ai principi fondamentali enunciati nella Costituzione e nelle Indicazioni Nazionali;
  • Si rende attenta ai segni dei tempi per rispondere alle esigenze umane e spirituali dell’uomo di oggi;
  • È una scuola aperta che accoglie quanti scelgono la sua proposta educativa con particolare attenzione ai bisognosi;
  • Pone le persone al centro della sua opera educativa, ne rispetta i ritmi e i tempi di maturazione per formare personalità solide ed equilibrate;
  • Offre un clima di semplicità e fraternità francescana dove ognuno può sviluppare liberamente e serenamente potenzialità e capacità;
  • È inserita nella missione della Chiesa e nella realtà concreta dell’uomo quale segno di speranza nel mondo.

La scuola cattolica si pone come un servizio reso alla società per promuovere la formazione e l’educazione dei giovani perciò la nostra proposta educativa si rivolge alla totalità della persona realizzando quella sintesi tra fede e cultura e tra fede e vita ( SC 37 ) che costituisce ognuno evangelizzatore nella realtà contemporanea.

 

La nostra scuola è quindi:

  • Luogo educativo: dove si possa sviluppare l’educazione e l’istruzione degli alunni sulla base dei fondamenti pedagogici ( imparare a conoscere – imparare a fare ).
  • Luogo di socializzazione: dove l’attenzione per la diversità come ricchezza e come risorsa rappresenta un impegno costante (imparare a vivere – imparare a vivere con gli altri ).
  • Luogo culturale aperto: dove viene riconosciuta la funzione educativa della famiglia e della comunità sociale e dove, nell’esercizio delle responsabilità reciproche, viene favorita – attraverso le previste forme di partecipazione democratica (organi collegiali ) – l’integrazione formativa.
  • Luogo di vita: dove si fa esperienza dell’amore di Dio e si matura la capacità di una risposta libera e liberante per essere uomini del futuro.

La sede dell’Istituto Corsaro fu aperta nel 1959 in Bagnoli – Via Acate, 48 e nel 1970 fu costruito un altro plesso in Via Ilioneo, 96 soprattutto per accogliere gli orfani e i bambini in difficoltà.

Attualmente la scuola è frequentata da Più di 500 alunni (molti dei quali figli di ex alunni) divisi in:

Scuola dell’ Infanzia

Scuola Primaria