La bellezza della vita… ci premia!

Il 18 maggio 2018, presso il Teatro dei Piccoli a Fuorigrotta, l’Istituto Corsaro ha ricevuto un riconoscimento davvero importante!

Insieme a tante altre scuole aderenti alla rete promossa dall’Ufficio scolastico della  diocesi di Pozzuoli, ha partecipato alla giornata dedicata  alla premiazione del Concorso  “ La Bellezza della Vita… ci premia” ed è stato un vero successo!

Il tema del Concorso trova origine e riferimento nel Progetto “ La bellezza della Vita” (http://www.labellezzadellavita.it/sample-page/) e prevedeva per la seconda annualità il tema “ Famiglia e Genitorialità”.

Tale tematica è il focus su cui si fonda da tempo il nostro Progetto denominato “Spazio ai Genitori”, ideato e condotto dalla Psicologa Psicoterapeuta, dott.ssa Assunta Marrone, in collaborazione con l’insegnante della classe selezionata Sr Maria Assunta Cammarota e la maestra Paola Torre genitore-insegnante della scuola, trait d’union tra scuola e famiglia.

Giunto oramai al terzo anno il Progetto, attivo a scuola, attualmente consiste nella proposta di incontri programmati con i genitori dei bambini frequentanti la scuola primaria. Esso si configura come uno spazio/momento di riflessione e di confronto, un’importante iniziativa nata per offrire la possibilità, a chi vive l’esperienza della genitorialità, di condividere i pensieri, le emozioni e le decisioni che riguardano l’inedito viaggio intrapreso e di ampliare la conoscenza di sé, dei propri figli e delle modalità relazionali messe in gioco in tale rapporto.

Ribadire la necessità e l’urgenza di un sostegno alla genitorialità, e di una maggiore sinergia tra scuola e famiglia, per conseguire il successo formativo degli alunni e ridurre il più possibile fenomeno di disagio, è una delle finalità su cui si fonda il Progetto “ Spazio ai Genitori”.

Il lavoro presentato al concorso  è stato un disegno eseguito dai bambini partecipanti al progetto attraverso il quale hanno cercato di rappresentare, su carta,  un’ esperienza  vissuta nel corso degli incontri: la costruzione di un plastico che rappresentasse un’ opera unica nel suo genere!

La dott.ssa , partendo da un noto proverbio popolare africano “Per educare un bambino ci vuole un intero villaggio”, in quell’occasione, aveva invitato e guidato il gruppo  nella costruzione di un VILLAGGIO “vero” in cui ciascun partecipante, grande e piccolo, aveva contribuito a rendere unico!

la premiazione è avvenuta nel corso della manifestazione “Il Bello della Scuola”, un evento organizzato dall’Ufficio per la pastorale scolastica della diocesi di Pozzuoli, insieme a numerosi istituti scolastici flegrei. La Giornata ha costituito la chiusura del secondo anno del Progetto “La Bellezza della Vita”, fortemente voluto dal vescovo di Pozzuoli, monsignor Gennaro Pascarella e dall’ufficio diocesano.

Fieri per aver raggiunto questo ulteriore traguardo, la scuola si impegna a confermare l’ importanza di tali iniziative  che mettono al centro le buone idee. La crescita dei bambini, infatti, deve vedere reciprocamente coinvolti la famiglia, la scuola, il territorio, cioè la società intera, in un dialogo franco e costruttivo; “un cantiere aperto” che si realizza in una scuola che valorizza il passato, guarda al futuro e vive il presente.

Ecco qualche foto della mattinata… in attesa di reperire e pubblicare le foto della premiazione dei bambini

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.