Progetto di lettura condivisa

La lettura aiuta a crescere, appassiona, alimenta la fantasia e la creatività poiché ha il potere di farci entrare nella narrazione e riscriverla a nostro piacimento, liberamente.

In tal senso e in merito anche ad un progetto di continuità verticale con le scuole del territorio, gli alunni delle classi quarte hanno incontrato gli alunni di alcune classi della scuola secondaria di primo grado dell’I C Michelangelo e hanno svolto un’attività formativa finalizzata non solo a stimolare negli studenti il piacere di leggere ma anche quello di creare identità, coesione sociale e senso di appartenenza ai luoghi in cui si vive.

la lettura in questo caso non è stata offerto come un fatto “isolato” o come semplice fruizione passiva, bensì come esperienza vissuta in maniera attiva e coinvolgente.

Le maestre delle classi quarte

Potrebbero interessarti anche...